Fondazione Napoli Novantanove
 

News

La Fondazione Napoli Novantanove insieme a Google Arts & Culture porta online i video dei lavori del progetto La Scuola adotta

5/5/2018

 

Allegati

Il Corriere della Sera 3/05/2018

Links Google Arts & Culture

 

 

La Fondazione Napoli Novantanove entra a far parte di Google Arts & Culture, la piattaforma tecnologica sviluppata da Google per promuovere e preservare la cultura online. A partire dal 5 maggio 2018 è possibile un vero e proprio viaggio dal nord al sud dell’Italia, attraverso gli straordinari e spesso sconosciuti tesori del nostro Paese, alla scoperta dei monumenti  adottati, accompagnati dai ragazzi del pluripremiato progetto La scuola adotta un monumento®

 

Le mostre digitali:

https://artsandculture.google.com/partner/fondazione-napoli-novantanove

 

1. Gli studenti italiani in viaggio tra i monumenti adottati

2. L’ambiente, un “monumento” da adottare, amare, difendere

Attraverso la creazione di mostre virtuali (denominate "storie"), allargando lo sguardo sulla storia artistica, culturale, storica, civile del luogo in cui vivono, gli studenti coinvolti nel percorso di studio hanno potuto costruire un rapporto diretto, motivato e anche affettivo, con il monumento prescelto e lo hanno “raccontato” descrivendone le caratteristiche e rievocandone la storia; denunciandone, ove sia il caso il degrado;  riconoscendone l valore ed indicandolo come elemento fondante e ineliminabile del cammino di civiltà del genere umano cui l'arte rimanda. E così chiese, palazzi, castelli, piazze, fontane, monumenti ai caduti, biblioteche, musei, parchi, fiumi, canali, strade, ponti, sentieri, grotte, alberi, spiagge, baie, torri, siti archeologici, edicole votive, ….. sono diventati oggetto di conoscenza e amore. I ragazzi, uscendo dalle mura scolastiche, hanno incontrato il loro mondo e hanno deciso di prendersene cura adottandolo.   

Google Arts & Culture

Google Arts & Culture è un nuovo spazio online che permette agli utenti di esplorare le opere d'arte, i manufatti e molto altro di oltre 1.500 musei, archivi e organizzazioni che hanno lavorato con Google per trasferire online le loro collezioni e le loro storie. Disponibile sul Web da laptop e dispositivi mobili, o tramite l'app periOS eAndroid, il sito è pensato come un luogo in cui esplorare e assaporare l'arte e la cultura online.