Fondazione Napoli Novantanove
 

Una nuova tappa del progetto - La scuola adotta un monumento®

Nell’incontro del 2 dicembre 2004, la Rete Campana del progetto, cui ad oggi aderiscono 35 comuni, oltre a quelli del Miglio d’oro, di Napoli e dei Campi Flegrei, ha dato il via ad una nuova iniziativa, le “feste della conoscenza”, in collaborazione con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione della Regione

L’obiettivo è quello di creare uno scambio di esperienze, didattiche e sociali, tra gli alunni delle scuole “storiche del progetto” e quelle dei nuovi comuni dell’interno che si presenteranno, per quel giorno, Porte Aperte ai visitatori.
Non si tratta di un’operazione di promozione di un “turismo scolastico interregionale”, ma di uno strumento educativo che ambisce a stimolare il desiderio di conoscenza di luoghi vicini, ma spesso ignorati , e delle loro culture e tradizioni, attraverso uno scambio delle proprie “conoscenze” in una giornata di festa.
Il comune ospitante inviterà le scuole di Napoli e degli altri comuni della regione a partecipare ad una “festa della conoscenza”, la quale sarà organizzata nei minimi particolari affinché il risultato sia quello voluto e cioè di uno scambio di conoscenze - di luoghi, di tradizioni e persone – in un’atmosfera di festa.
L’invito del comune dovrà contenere una lettera degli alunni delle scuole locali i quali, a sostegno dell’invito formale, descriveranno la storia e i tesori da scoprire del loro comune.
Le scuole del comune ospitante provvederanno a preparare itinerari di visita, spettacoli o mostre dei loro lavori, mentre quelle ospiti porteranno in dono un loro lavoro che illustri il “loro” monumento: un disegno, un video, un racconto, una canzone, un testo teatrale o altro.
Il comune ospitante potrà collaborare all’iniziativa, coinvolgendo altri attori della comunità cittadina: associazioni di volontariato, commercianti a sottolineare, con la partecipazione di tutti, lo spirito di accoglienza festosa agli ospiti.
La Fondazione, come sempre, propone la sua collaborazione all’organizzazione e ai contatti tra i comuni invitanti e le scuole che risponderanno all’invito.

Le Feste