Fondazione Napoli Novantanove
 
 
Medie

Convitto Nazionale A. Nifo

Località  Piazza Nifo, 1 Sessa Aurunca (CE)
0823/938342
e-mail
Cevc020002@istruzione.it 

 
Monumento adottato Chiesa di S. Agostino
Studenti
Studenti coinvolti dall'inizio del progetto 30
Insegnanti
Insegnanti coinvolti dall'inizio del progetto 1
Ambiti e/o materie inclusi nel progetto
 

Motivo dell'adozione

fa parte del corpo del fabbricato dove è ubicato anche il nostro Istituto, infatti tutto il complesso monumentale è un antico convento dei padri Agostiniani. L’ origine della chiesa risale al 1400 (data incerta), nel corso del 1500 viene edificata la prima parte del convento poi ampliata e ristrutturata nel 1600. Gli alunni sono molto colpiti dalla bellezza della chiesa e in particolare dal soffitto dipinto in oro zecchino,  inoltre dietro il portone d’ ingresso è situato un semplice monumento funebre dedicato ad  Agostino Nifo insigne filosofo sessano a cui è intitolata la scuola. La chiesa è chiusa ai fedeli da alcuni anni , necessita di un intervento di recupero del tetto, è priva al momento di un impianto elettrico andato in corto a causa delle infiltrazioni di umidità che stanno causando il deterioramento delle pareti e quindi degli affreschi presenti.

Descrizione del Monumento

fa parte del corpo del fabbricato dove è ubicato anche il nostro Istituto, infatti tutto il complesso monumentale è un antico convento dei padri Agostiniani. L’ origine della chiesa risale al 1400 (data incerta), nel corso del 1500 viene edificata la prima parte del convento poi ampliata e ristrutturata nel 1600. Gli alunni sono molto colpiti dalla bellezza della chiesa e in particolare dal soffitto dipinto in oro zecchino,  inoltre dietro il portone d’ ingresso è situato un semplice monumento funebre dedicato ad  Agostino Nifo insigne filosofo sessano a cui è intitolata la scuola. La chiesa è chiusa ai fedeli da alcuni anni , necessita di un intervento di recupero del tetto, è priva al momento di un impianto elettrico andato in corto a causa delle infiltrazioni di umidità che stanno causando il deterioramento delle pareti e quindi degli affreschi presenti.